HRN19

Progettista
Ing. Michele Campanile

Luogo
Andria

Il progetto di ristrutturazione di una palazzina dell’Ing. Michele Campanile

Un gioco affascinante di volumi e materiali definisce il progetto di ristrutturazione di una palazzina curato dall’Ing. Michele Campanile. L’attenzione al dettaglio è massima e si evince già a partire dalla facciata, realizzata con le grandi lastre Ariostea in un raffinato equilibrio cromatico.

Gli interni sono caratterizzati dalla dicotomia tra i toni caldi del parquet Parketipi in Rovere termotrattato della zona notte e della scala interna e quelli chiari del gres Onice Bianco della zona giorno. Anche la progettazione dei bagni asseconda il binomio chiaro-scuro: se quello dei ragazzi è dominato da un gioco di colori che comunica leggerezza, i rivestimenti Nero Marquinia del bagno in camera vestono le pareti come un abito elegante.

Ancora una volta il tratto creativo del progettista riesce a calibrare tecnica ed estetica nella definizione di ambienti accoglienti e funzionali, pensati per assecondare i ritmi di una famiglia con stile.

Guarda anche

Metamorfosi dello spazio

Architettura, teatro di bellezza

Palazzo SLD

Estetica essenziale

Nido d’amore, luogo dell’anima